Play Therapy in ospedale

Play Therapy in ospedale

AICCA Onlus – Associazione Italiana dei Cardiopatici Congeniti Adulti è nata nell’aprile del 2009 per aiutare i cardiopatici congeniti a superare i problemi dell’età adolescenziale.
.
.
.
.
.
.
.
.

Il progetto Play Therapy
La Play Therapy consiste in attività di gioco con significato terapeutico, che verranno svolte nel reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e del Congenito Adulto.
All’interno del reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica, si utilizzerà il gioco del dottore e quello dei pupazzi di pezza.
Al momento del ricovero, i bambini devono sottoporsi a prelievi del sangue ed elettrocardiogramma. Spesso i bambini hanno paura dell’ago, a volte piangono, altre volte non vogliono proprio “dare il braccio” alle infermiere, provocando anche stress ai genitori e agli infermieri con lui nella stanza.
La bambola di pezza, all’interno della vita di un bambino, può essere sicuramente visto come un oggetto transizionale (termine coniato da Winnicott). L’oggetto transizionale aiuta il bambino nello sviluppo psicologico rendendolo capace di regolare da sé le proprie emozioni. La bambola di pezza viene interamente costruita dal bambino. E’ un gioco che consente di entrare in relazione col bambino e di comprenderne lo stato emotivo, perché è su di essa che il bambino proietta i suoi stati d’animo e la personalizza a seconda di quello che prova.

Cosa sta cercando l’Associazione?
Volontari che vogliano assistere i beneficiari dell’associazione attraverso attività come: giocare con dei giochi di società con i pazienti più grandi, tipo scacchi, Monopoli, etc.  e costruire con i bambini un pupazzo.
Durante le attività i volontari saranno sempre affiancati da qualcuno dello staff e da volontari più esperti.

Dove e quando?
L’attività si svolgerà presso il Policlinico San Donato di San Donato Milanese, nel reparto di pediatria e congenito adulto con malformazione cardiaca. Gli orari dovranno essere concordati sulla base delle esigenze di tutti.

Come fare?
Iscriviti al progetto e sarai contattato direttamente dall’associazione!

MilanoAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development