Accompagnatore bambini disabili – Centro Benedetta d’Intino

Il Centro Benedetta D’Intino Onlus nasce nel 1994 come struttura per la cura e il trattamento di bambini e adolescenti con disturbi psicologici, per il sostegno alle loro famiglie e per favorire la comunicazione e l’autonomia di bambini carenti o privi di linguaggio orale.

Il centro sta cercando persone che possano accompagnare i bambini utenti del servizio di CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) dal domicilio presso il Centro e viceversa.

Si tratta di andare a prendere il bambino (inizialmente alla presenza anche del genitore, successivamente da valutare) o presso il domicilio o presso la scuola e portarlo al Centro affinchè possa frequentare la seduta prevista.

Dopo 1 o 2 ore, a seconda dell’ intervento, sarà necessario riaccompagnare il bambino a casa.

Per la maggior parte sono interventi da svolgere nel pomeriggio dopo le 14.00.

E’ previsto un rimborso spese per il viaggio (auto privata o mezzi pubblici).

Se sei interessato a questa attività di volontariato, iscriviti al progetto e sarai contattato dall’Associazione.

 

 

 

 

MilanoAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development