Bibliotecario “speciale”

Il Centro Benedetta D’Intino Onlus nasce nel 1994 come struttura per la cura e il trattamento di bambini e adolescenti con disturbi psicologici, per il sostegno alle loro famiglie e per favorire la comunicazione e l’autonomia di bambini carenti o privi di linguaggio orale.

Negli ultimi anni è stata realizzata una Biblioteca Speciale e il Programma di Comunicazione per l’Autismo (P.C.A.) allo scopo di ampliare le opportunità di comunicazione dei bambini con disabilità comunicativa.

La Biblioteca, inaugurata nel 2007, è stata ideata per bambini con disabilità e difficoltà di comunicazione che vogliono vivere il piacere della lettura, grazie al supporto di operatori specializzati e a uno spazio pensato sulle loro esigenze e dotato di un servizio di prestito libri modificati.

Per le attività legate alla Biblioteca, il Centro Benedetta d’Intino sta cercando un volontario che, capace di relazionarsi con i bambini disabili che frequentano la Biblioteca, si occupi della gestione dei prestito dei libri.

La disponibilità richiesta è di una volta alla settimana (in questo momento il martedì) dalle 15.00 alle 17.30.

Se siete interessati all’attività iscrivetevi al progetto e sarete contattati dall’Associazione.

 

 

 

MilanoAltruista
StefanoAI
StefanoAI
StefanoAI
Software Design & Development